Allerta del Ministero sull’integratore alimentare "Max Erectum Forte"

Selezionata da Pietro Cazzola

sildenafilAllerta del Ministero sull’integratore alimentare "Max Erectum Forte". “Tramite il sistema d’allerta per alimenti e mangimi – spiega infatti una nota del Ministero - è stato segnalato il riscontro sul mercato nazionale di un integratore alimentare contenente sostanze ad attività farmacologica non consentite. L’integratore, denominato ‘Max Erectum Forte’, si presenta in confezioni da 5 capsule da 400 mg, lotto 06082013, scad. 06/08/2015 e risulta prodotto dalla ditta VI.PRO Production s.r.o. della Repubblica Ceca”.
“Le analisi di laboratorio – spiega ancora il Ministero - hanno rilevato la presenza di hydroxythiohomosildenafil (14,7%, espresso come sildenafil, pari a 63 mg su una capsula del peso di 0,427 g)”.
Il prodotto risulta venduto anche on line. Dal Ministero, dunque, l’invito a chiunque avesse acquistato l’integratore Max Erectum Forte lotto 06082013, scad. 06/08/2015 a non consumarlo e a consegnarlo al rivenditore o al Servizio igiene degli alimenti e nutrizione della ASL locale.