Disfunzione erettile. Ora c'è la pillola super-veloce che agisce in 15 minuti

Selezionata da Pietro Cazzola

Disfunzione erettileNon è rossa come la Ferrari ma ha tempi da Formula 1, perché può essere presa immediatamente prima del rapporto sessuale, consentendo agli uomini che soffrono d’impotenza di essere “pronti” in qualsiasi momento. La nuova pillola lanciata dalla Menarini ha infatti dimostrato di agire entro 15 minuti dall'assunzione, svincolando il paziente dalla necessità di pianificare con almeno mezz’ora di anticipo la possibilità di avere rapporti o di costringere la partener ad aspettare: il risultato è un approccio all'amore del tutto naturale, che permette all’uomo di non sentirsi più “malato”.
Disponibile in Italia da circa un mese, “la pillola dell’amore senza attesa” è stata presentata in occasione del congresso dell'European Association of Urology, a Stoccolma dall'11 al 15 aprile, dove gli esperti hanno sottolineato l'importanza di avere a disposizione un nuovo alleato contro la disfunzione erettile, con caratteristiche diverse rispetto ai tre principi attivi finora disponibili. “Purtroppo il 40-50%  dei pazienti con disfunzione erettile non ottiene una vita sessuale pienamente soddisfacente e abbandona la terapia entro poche settimane – ha affermato Vincenzo Mirone, Segretario Generale della Società Italiana di Urologia (SIU) – Questo accade perché le aspettative dei pazienti nei confronti del trattamento farmacologico sono molteplici e non sempre le attuali pillole riescono a rispondere a tutti i bisogni. Molti pazienti ad esempio ricercano soluzioni più rapide che consentano alla coppia di vivere con più naturalezza il rapporto senza il vincolo della pianificazione. C'e’ perciò la necessità di avere a disposizione una nuova “arma” per poter personalizzare al massimo la terapia sulle esigenze di ognuno”.
Il nuovo farmaco, secondo gli esperti, ha caratteristiche che lo rendono adatto a colmare un “vuoto” nelle terapie attuali anche perché  gli altri principi attivi hanno una durata d'azione o breve, dalle 3 alle cinque ore al massimo, oppure molto lunga, oltre 17 ore, mentre il nuovo farmaco ha una “finestra di efficacia” intermedia e più adeguata. “Avanafil ha un'efficacia prolungata, che si mantiene per oltre 6 ore dall'assunzione. Questo basta a ‘coprire’ una notte d'amore, dando all’uomo la libertà e la naturalezza nel rapporto – ha osservato Mirone – Secondo uno studio internazionale condotto su 686 pazienti e recentemente pubblicato su International Journal of Clinical Practice, ben otto uomini su dieci  rispondono molto bene al farmaco, che è efficace anche nei pazienti con un grado più severo di disfunzione erettile. Peraltro, pur appartenendo alla stessa classe degli altri farmaci in commercio, ha caratteristiche peculiari che lo rendono più selettivo con conseguente riduzione della possibilità di comparsa di effetti collaterali come cefalea, congestione nasale, vampate, disturbi visivi, mal di schiena e una minor probabilità di interazioni con medicinali e cibi. Infine, i dosaggi non devono essere “aggiustati” in caso di pazienti anziani, con diabete o con insufficienza renale lieve o moderata: tutte queste caratteristiche rendono Avanafil facile da usare, migliorando il benessere sessuale e rendendo i rapporti  sempre più naturali e soddisfacenti”.
Il farmaco, inoltre, ha il costo più conveniente fra i prodotti “griffati” in commercio. Due avvertenze però ha concluso Mirone: “E’ sempre indispensabile la ricetta del medico ed è sempre bene diffidare delle offerte web, perché nella maggior parte dei casi si tratta di copie contraffatte pericolose e poco sicure”.