Medicina, disfunzione erettile arriva la 'pillola gialla'

Selezionata da Pietro Cazzola

Disfunzione erettileGenova - Il 50% circa degli uomini liguri che soffrono di sintomi urinari spesso deve fare i conti anche con la disfunzione erettile, disturbo che ha ovviamente forti ripercussioni anche sulla vita di coppia.
Il dato è frutto di una ricerca sulla quale è intervenuto Aldo Franco De Rose della Clinica Urologica di Genova e presidente dell'associazione Andrologi italiani (AssAI). Le due problematiche insieme costituiscono quindi una "nuova sintomatologia maschile e hanno cause comuni. Con l'età infatti si riduce la funzione del 'rubinetto' muscolare che fa arrivare il sangue al pene e che allo stesso tempo favorisce l'eliminazione dell'urina - si legge nella nota -. L'individuazione delle cause comuni tra sintomi del basso tratto urinario e le difficoltà di erezione hanno consentito la messa a punto di una nuova terapia che agisce contemporaneamente su entrambi i disturbi.
Si tratta del Tadafil che, già disponibile per gli uomini con disfunzione erettile e conosciuta come 'la pillola gialla dell'amore', ha ricevuto da poco una nuova indicazione come prima ed unica terapia per trattare sia i sintomi urinari che la disfunzione erettile".