Chirurgia estetica interventi più richiesti naso di Kate Middleton e braccia di Michelle Obama

Selezionata da Pietro Cazzola

Naso KateLa cura della bellezza non conosce crisi si  continua a migliorare la propria immagine   spesso ricorrendo proprio alla chirurgia plastica estetica per  correggere e migliorare difetti ed imperfezioni fisiche ed estetiche,  che a differenza della chirurgia plastica  è meno invasiva, il ritocco al naso resta l'intervento più richiesto per la chirurgia estetica del viso e  in molti casi l'intervento serve anche per correggere aspetti funzionali, ma la richiesta puramente estetica non perde consensi e per chi vuole  cambiare aspetto del proprio viso è  la moda  a dettare legge,in chirurgia estetica  adesso in alternativa  al   nasino alla francese si richiede   il naso  della principessa Kate Middleton "morbido" e dritto, più naturale, aristocratico.
In America stanno avendo molto successo le braccia di Michelle Obama donne americane portano al chirurgo plastico le sue immagini per avere le stesse braccia della First lady
In base ai dati della American Society of Plastic Surgeons, gli  interventi  alle  braccia sono cresciuti di 50 volte negli ultimi dieci anni oggi è  il più richiesto tra le over 40.
La domanda è in aumento i chirurghi statunitensi spiegano che se nel 2000 solo 300 donne si erano fatte ridurre la pelle in eccesso sotto le braccia, lo scorso anno ma le richieste sono salite a 15 mila, di cui il 98% degli interventi è su donne, e nel 43% dei casi l’età di chi si sottopone chi si sottopone a questo intervento è di  40-54 anni, il 33%  invece è sopra i 55.
La moda d'Oltreoceano  modello  Michelle Obama sta giungendo anche in Italia   sono in aumento anche nel nostro Paese interventi alle braccia secondo quanto afferma  Ezio Maria Nicodemi, docente all'Università di Tor Vergata di Roma : “Anche in Italia si comincia a effettuare questo tipo di intervento anche se negli Usa il problema è più grave perché l'effetto "yo yo" dovuto all'obesità e alla conseguente perdita di peso crea molta pelle in eccesso sotto le braccia. Da noi le pazienti hanno circa 45 anni, età in cui si scontano i cambiamenti ormonali legati alla menopausa, o sono over 60, quando invece è la forza di gravità a creare il danno".

Rosy Buono