La chirurgia plastica del seno per migliorarsi

Selezionata da Pietro Cazzola

SenoSottoporsi a un intervento di chirurgia plastica del seno è una tra le soluzioni migliori da prendere in considerazione quando si decide di cambiare il proprio corpo, soprattutto se si desidera ottenere un seno naturale e armonioso con il resto della silhouette. Se un tempo, le donne prediligevano un seno abbondante e pronunciato, ora la scelta ricade su un seno più semplice e meno artificioso; naturalmente, per ottenere un risultato soddisfacente sarà necessario far affidamento su una clinica specializzata in chirurgia plastica del seno e a un chirurgo con esperienza in questo settore.
Prima di passare all’intervento vero e proprio di chirurgia plastica, il chirurgo si preoccuperà di analizzare al meglio il vostro corpo e le vostre forme, in maniera tale da poter scegliere la forma giusta in base alla vostra fisionomia. In tal caso, saranno prese in considerazioni le caratteristiche anatomiche del paziente, per poi decidere come proseguire con la mastoplastica additiva.
L’intervento, che viene effettuato in anestesia locale con la sedazione profonda, non provocherà alcun dolore e soprattutto vi offrirà un’analgesia post operatoria prolungata, in maniera tale da non sentire alcun fastidio. Naturalmente, se siete interessate a sottoporvi alla chirurgia plastica del seno dovrete esser disposte a spendere una cifra che va dai 5.000 euro fino ai 7.000 euro.
Ad ogni modo, a stabilire il prezzo preciso per l’intero intervento chirurgico sarà proprio il chirurgo plastico che vi sottoporrà a una visita medica approfondita e dettagliata. Il risultato finale, comunque, sarà sicuramente perfetto, con un nuovo seno naturale e adeguato al corpo della stessa donna.