alzheimer

alzheimer

Il farmaco "spazzino" delle cellule che provocano l’Alzheimer

DemenzaPer il morbo di Alzheimer  si avvicina una possibilità di terapia.  Quando fra un paio d’anni  si apriranno le buste della sperimentazione,  si saprà se l’iniezione mensile di Gantenerumab, sviluppato da Roche, avrà avuto l’effetto di attaccare  le cellule di beta amiloide che favoriscono la formazione di placche nel cervello che uccidono  i neuroni dell

L’Alzheimer arriva se invecchiano le arterie

alzheimerNegli adulti anziani un’alta pressione di pulsazione (Pp), definita come sistolica meno diastolica, si riflette sui biomarcatori dell’Alzheimer nel liquido cerebrospinale (Csf): mentre aumenta la proteina tau fosforilata  (P - tau) cala la beta-amiloide 1-42 ( Ab1-42), suggerendo che l'emodinamica pulsatile possa essere correlata al morbo di Alzheimer.