Dieta mediterranea e rischio di malattia renale cronica

Selezionata da Pietro Cazzola

ReneEffetti positivi della dieta mediterranea sul possibile sviluppo di una malattia renale cronica. A parlarne è uno studio pubblicato sulla rivista Clinical journal of the american society of nephrology a firma di un gruppo di ricercatori che ha valutato i legami fra una aderenza maggiore a una dieta mediterranea e la funzionalità renale. «Sono state studiate diverse strategie alimentari per rallentare il declino della funzione renale», spiega Minesh Khatri, della Columbia university di New York, prima firma del lavoro. «Tuttavia, non è noto se una dieta mediterranea, che è stata associata con un miglioramento del rischio cardiovascolare, sia associata anche a cambiamenti nella funzione renale». I ricercatori riportano che la funzionalità renale cala ancora nel tempo nonostante i progressi con trattamenti aggressivi nei confronti di fattori di rischio come l’ipertensione, il diabete e la proteinuria, e la ricerca di altri fattori di rischio può aiutare la prevenzione e il trattamento. Si sono quindi rivolti allo studio del fattore dietetico: «Abbiamo ipotizzato che una maggiore aderenza a una dieta mediterranea potrebbe essere associata a una ridotta perdita della funzione renale», affermano. Per studiare l’associazione tra dieta mediterranea e funzionalità renale nel tempo è stato utilizzato il Northern Manhattan study, prospettico, multi-etnico, osservazionale di coorte, senza ictus al basale. Sono state considerate 900 persone seguite per circa sette anni, e per la valutazione della dieta è stato utilizzato un questionario con un sistema di punteggio di nove punti. Ogni punto in più di aderenza alla dieta era associato con una probabilità più bassa del 17% di sviluppare una malattia renale cronica e un punteggio pari o superiore a 5 era associato a una probabilità più bassa del 50%. «Se questi dati sono confermati in trial clinici offriranno un approccio nuovo e importante nella lotta contro le malattie renali», concludono i ricercatori. «La crescente letteratura che suggerisce che una dieta in stile mediterraneo abbia un effetto protettivo sul rene sostiene la necessità di uno studio randomizzato controllato in pazienti a rischio di malattia renale e sua progressione». 

Clinical Journal of the American Society of Nephrology, published online 30 October 2014.