Dagli USA la classifica dei farmaci più prescritti e più venduti

Selezionata da Pietro Cazzola

FarmaciL’ipocolesterolemizzante rosuvastatina ha sottratto il primato di farmaco più prescritto alla levotiroxina, mentre nella classifica dei farmaci più venduti negli Stati Uniti resta saldamente in testa l’antipsicotico aripiprazolo. I dati sono quelli che Ims aggiorna ogni anno e considerano nell’arco di 12 mesi - da ottobre 2013 a settembre 2014 - i primi 100 farmaci per numero di prescrizioni e per volume totale di vendite. Guardando solo alla parte alta dei due elenchi, questi sono i primi 10 farmaci più prescritti: rosuvastatina e levotiroxina, poi l’inibitore di pompa protonica esomeprazolo, l’antiasma albuterolo seguito dalla combinazione fluticasone propionato/salmeterolo, insulina glargine, lisdexamfetamina dimesilato farmaco per l’Adhd, l’antiepilettico pregabalin, tiotropio bromuro per la Bpco e l’antipertensivo valsartan. Guardando ai farmaci più venduti, invece, cambia la prospettiva perché la classifica è dominata da aripiprazolo seguito da adalimumab, anticorpo monoclonale per l’artrite reumatoide, e da sofosbuvir, il più recente farmaco contro l’epatite C; poi ritroviamo esomeprazolo, rosuvastatina, etanercept sempre per l’artrite, fluticasone propionato/salmeterolo, infliximab ancora per l’artrite, insulina glargine, e pegfilgrastim per trattare la neutropenia indotta da chemioterapie oncologiche. (E.L.)