Studio, colesterolo attiva meccanismo che promuove cancro

Selezionata da Pietro Cazzola

ColesteroloTutti sanno che il colesterolo, almeno quello cattivo, può causare malattie cardiache. Ora i ricercatori della University of Illinois a Chicago descrivono un nuovo ruolo negativo di questa sostanza: sembra che attivi un sistema di segnalazione cellulare collegato con il cancro. La scoperta è riportata su 'Nature Communications'.
Le cellule possiedono migliaia di sistemi di segnalazione che le portano a svolgere le loro funzioni, come quello che ne promuove la crescita e la divisione che però, se reso iperattivo, può portare allo sviluppo del tumori. I ricercatori hanno scoperto che quando il colesterolo è associato a una determinata proteina, diventa una componente essenziale per la questo sistema di segnalazione. Hanno inoltre notato che un aumento localizzato di colesterolo all'interno della membrana cellulare sembra favorire questo processo, cosa che potrebbe spiegare perché il colesterolo elevato aumenta il rischio di cancro.
"Sappiamo che le diete ad alto contenuto di grassi, che aumentano i livelli di colesterolo - spiegano gli autori - sono state collegate a un'elevata incidenza di cancro. La nostra ricerca fornisce una spiegazione di come il colesterolo può promuovere percorsi che portano al cancro". Il lavoro offre dunque anche un possibile bersaglio terapeutico, per la creazione di un farmaco che interferisca con il legame fra colesterolo e la suddetta proteina, che potrebbe essere efficace contro tumori al colon, al seno, ai polmoni e il melanoma.