Meteopolline.it, il sito a misura di allergico

Selezionata da Pietro Cazzola

 

PolliniMilano, marzo 2013 - Il sito www.meteopolline.it, è il sito a misura di allergico, il compagno utile per chi vuole contrastare i pollini causa di rinite allergica. Una delle regole per contrastare l’allergia è proprio quella di conoscere in anticipo dove e quando ci sarà il picco di pollinazione. E’ fondamentale, una volta individuato il polline responsabile, documentarsi sulla pianta: dove vive, quando fiorisce, ecc. Queste informazioni è possibile ottenerle facilmente sul sito grazie al lavoro dell’Associazione Italiana di Aerobiologia (AIA).

Il sito www.meteopolline.it offre a tutti gli allergici che lo desiderano un servizio settimanale di previsione delle concentrazioni dei pollini suddivisi per tipologia di pianta.
Il servizio è fruibile (da aprile a ottobre 2013) online, sul sito e per email, o via sms.
Per riceverlo è necessario compilare il veloce format online, indicando i propri contatti, l’area geografica e la famiglia di piante di interesse.
Il territorio nazionale è stato suddiviso in dieci macro-aree: Alpi (arco alpino), la Pianura Padana (parte del Piemonte, quasi tutta la Lombardia, le province settentrionali dell’Emilia Romagna, il sud del Trentino, parte del Veneto e del Friuli esclusa la fascia costiera), il Nord Adriatico (fascia costiera del Friuli da Trieste fino a sud di Ancona), il Centro Adriatico (parte del Molise e dell’Abruzzo) e la Puglia. Sull’altro versante, il Nord Tirreno (Liguria e Toscana), il Sud Tirreno (parte meridionale della Toscana, Lazio e Campania), la Calabria, la Sicilia e la Sardegna. Una valutazione delle concentrazione dei pollini presenti nell’atmosfera e una previsione del loro comportamento nella settimana successiva viene effettuata per ciascuna di queste aree così da permettere all’allergico di monitorare l’andamento dei pollini e provvedere per tempo alle difese.
A completamento del servizio il sito offre informazioni sul tema dell’allergia a 360° tra le quali:

  • un vademecum sull’allergia e su come affrontarla in modo corretto,
  • un test  per valutare se è il caso di approfondire una possibile allergia con il medico e il farmacista,
  • una sezione FAQ nella quale trovare risposte ad alcune delle domande più comuni.