Dermatite, un problema mondiale

Selezionata da Pietro Cazzola

DermatitisSviluppo e crescita della Dermatite
Secondo alcune ricerche nell'ultimo decennio sono cresciute in maniera esponenziale le patologie cutanee ad ogni fascia di età, in primis la Dermatite. Tale crescita è stata attribuita all'aumento esponenziale dell'inquinamento atmosferico, pertanto patologie come la dermatite si sono sviluppate in tempi rapidi ed in maniera significativa.

Tipologie di Dermatiti
La Dermatite è una patologia che si presenta in varie forme ed aspetti, per capirci meglio cerchiamo di fare un quadro della situazione tracciando le tipologie più conosciute, di seguito l'elenco:
- Dermatite da Contatto
- Dermatite Atopica
- Dermatite Seborroica
- Dermatite da Stress
- Dermatite Erpetiforme
- Dermatite Periorale

Dermatite Seborroica
La Dermatite Seborroica è la forma più diffusa, si presenta maggiormente nelle zone del corpo umide, come le zone dove è presente peluria, e dove sono presenti le ghiandole sebacee.
Ad oggi gli studi Dermatologici non hanno ancora trovato una soluzione definitiva al problema, ma comunque sono stati effettuati passi da giganti per riscire a "gestirla" al meglio, le aree più colpite sono il mento, il viso ed il petto.

Dermatite Atopica
La Dermatite Atopica è una patologia della pelle che crea forte prurito ed irritazione, questa è presente soprattutto durante l'infanzia nei primi 5 anni di vita, ed è caratterizzata da periodi di completa o parziale remissione, per poi ricomparire in età adulta.
La dermatite atopica è una malattia cronica, ad oggi non esistono cure, ma solo terapie per contenere i sintomi che possono sparire per periodi medio lunghi, ma riuscire in un secondo momento.

Dermatite da Stress
La Dermatite da Stress può comparire nei periodi in cui ci sia un forte stress o una forte componente psicologica che potrebbe sfociare nella comparsa di macchie ed irritazioni cutanee, l'unico metodo per guarire è ritornare a livelli psicologici normali.