Il sole fa bene ma è importante usare la giusta protezione

Selezionata da Pietro Cazzola

Protezione solareDopo anni di moniti e divieti, la scienza scopre i benefici dell’esposizione solare che sembrerebbero superare perfino il rischio di tumori della pelle dovuti ai raggi ultravioletti. Sul fronte della ricerca cosmetologica arrivano nuovi filtri ad effetto ‘maglietta’.
Via libera dunque alla tintarella sfrenata? Uno studio condotto recentemente dai ricercatori scozzesi dell’università di Edimburgo promuove i raggi ultravioletti perchè riducono la pressione del sangue e il rischio di infarti ed ictus. Nel frattempo i dermatologi americani ricordano che al sole è sempre indispensabile proteggersi ma che non sono in molti a sapere come fare e che i tumori della pelle dovuti al sole sono in aumento.
”Esporsi al sole fa bene ma sempre protetti perchè i raggi possono essere nocivi in tutte le stagioni e in ogni luogo, assolato o ricoperto dalle nuvole, non solo in spiaggia” dichiara l’American Academy of Dermatology (AAD) che in questi giorni dedica alla protezione solare un approfondimento ‘pratico’ con tanto di video postato su youtube.
Sottolinea Amanda Friedrichs, dermatologa dell’AAD: ”Le persone che si scottano sono moltissime, così come quelle che non usano i solari o non li usano abbastanza, oppure non li riapplicano durante il giorno o spalmano quelli scaduti, risalenti all’anno precedente o mal conservati”.