Nuovo anticorpo monoclonale contro il Melanoma non Operabile

Selezionata da Pietro Cazzola

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il via libera dell'AIFA (Determina n. 139/2013, GU n.45 del 22-2-2013) alla rimborsabilità di YERVOY “ipilimumab” in classe H nei pazienti con melanoma avanzato (non operabile o metastatico) che abbiano ricevuto una precedente terapia. Il provvedimento rende disponibile in Italia un nuovo anticorpo monoclonale, che stimola il sistema immunitario a distruggere le cellule cancerogene con una durata di trattamento di sole quattro dosi. Per quanto riguarda la classificazione ai fini della fornitura, si tratta di un medicinale soggetto a prescrizione medica limitativa, utilizzabile esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile.

Titolare A.I.C.: Bristol-Myers Squibb Pharma EEIG.