Cosmetici. I consigli del ministero per essere “belli e in salute”

Selezionata da Pietro Cazzola

CosmeticiI cosmetici sono prodotti che si usano quotidianamente per l’igiene e la cura della persona. Parliamo non sono di rossetti, profumi, smalti e tinture per capelli, ma anche di saponi, deodoranti, shampoo, bagnoschiuma. Prodotti, dunque, utilizzati da tutta la famiglia, anche dai bambini. Non solo. Il settore della cosmesi interpreta in modo dinamico un’esigenza del nostro tempo, il bisogno di raggiungere una sensazione di reale benessere, di stare bene con se stessi e con gli altri che si può ottenere anche attraverso la cura della propria persona. Per questo motivo i cosmetici rappresentano spesso un oggetto da regalare molto gradito oltre che utile. E per questo motivo sono spesso oggetto di contraffazione.
Per aiutare i cittadini a conoscere e valutare bene i prodotti sul mercato, in modo da scegliere quelli che abbiano caratteristiche adeguate a garantire la bellezza, ma anche la salute, il ministero della Salute ha elaborato una guida online con una serie di consigli e di informazioni utili all’acquisto del prodotto giusto. Sottolineando, anzitutto, che “è di fondamentale importanza acquistare ed utilizzare solo prodotti fabbricati e commercializzati nel rispetto della normativa vigente. In queste condizioni, infatti, il prodotto cosmetico immesso sul mercato garantisce i requisiti di sicurezza e di qualità ed inoltre assicura che procuri gli effetti vantati. Per questo motivo è necessario prestare attenzione a dove si acquistano i cosmetici, e rivolgersi sempre ai canali di vendita regolarmente autorizzati”.