Gli adolescenti che dormono meno hanno più probabilità di sviluppare la miopia

Selezionata da Pietro Cazzola

Miopioa adolescentiUno studio basato sulla popolazione di adolescenti coreani di età compresa tra 13 e 18 anni ha dimostrato che i soggetti che dormono meno hanno più probabilità di sviluppare la miopia. Lo studio è stato presentato in occasione del congresso dell’AAO tenutosi in ottobre a Chicago. I ricercatori dell’Università cattolica della Corea, a Seoul, hanno usato i dati del National Health and Nutrition Examination Surveys (KNHANES) IV e V per identificare 1749 adolescenti coreani di età compresa tra 13 e 18 anni che si sono sottoposti a esami oftalmologici. 
Secondo gli autori dello studio, l’errore di rifrazione dell’equivalente sferico (ES) si correlava in modo significativo con la durata del sonno dei soggetti (r=0,044;  P <0,0001). Con la riduzione della durata del sonno, i rischi di miopia (< -0,5, - 3,0 e - 6,0 D) aumentavano in modo significativo (P per andamento 0,0421, 0,0005 e 0,0065, rispettivamente).