Ansia e depressione sono comuni negli adolescenti affetti da epilessia

Selezionata da Pietro Cazzola

AdolescentiIn uno studio presentato in occasione dell’Asian & Oceanian Epilepsy Congress (AOEC), tenutosi in agosto a Singapore, è stata evidenziata una forte prevalenza di disturbi affettivi negli adolescenti affetti da epilessia. 
Alcuni ricercatori del Tuen Mun Hospital di Hong Kong hanno utilizzato la scala ospedaliera per ansia e depressione (Hospital Anxiety and Depression Scale, HADS) per valutare l’ansia e la depressione in pazienti (N=141) di età compresa tra 10 e 18 anni con una diagnosi di epilessia, che frequentavano scuole normali. 
Quarantasei bambini (32,8%) hanno evidenziato ansia e 31 (22,1%) erano affetti da depressione. Quindici (10,7%) bambini soffrivano sia di ansia che di depressione, che sono fortemente associate. I fattori di rischio comuni di questi due disturbi affettivi sono frequenti episodi convulsivi all’esordio e durata dell’epilessia. I fattori associati all’ansia erano: età più matura (odds ratio [OR] 1,16; intervallo di confidenza [IC] al 95% tra 1,02 e 1,33, P = 0,028) e politerapia (OR 2,15; IC tra 1,26 e 3,69, P=0,005). L’assenza di episodi convulsivi per >12 mesi rappresentava un fattore favorevole (OR 0,86; IC tra 0,3 e 2,42, P=0,012). I fattori associati a depressione erano comorbilità mediche (OR 4,57; IC tra 1,81 e 11,53, P=0,001), sesso femminile (OR 8,86; IC tra 1,22 e 64,06, P=0,024) ed esordio a un’età molto giovane (OR 0,88, IC tra 0,79 e 0,98, P=0,016).