Una nuova penna per bambini e adolescenti con diabete di tipo 1 disponibile da oggi anche in Italia

JuniorStarMilano, maggio 2014 – Un’accurata selezione e semplicità di lettura della dose di insulina per il 96% dei partecipanti; una sicura correzione della dose per il 90%; pratica da portare con sé tutti i giorni per la sua leggerezza (circa 34 grammi) per l’84% e di semplice utilizzo per il 93%. Sono questi alcuni dei risultati emersi dalla recente indagine condotta da Sanofi in Europa[1], rivolta a bambini con diabete, genitori e infermieri, sulla nuova penna per insulina JuniorSTAR®Il dispositivo è stato, infatti, testato da persone con diabete di tipo 1 (fino a 18 anni), genitori e infermieri in un’indagine condotta  su oltre 160 utilizzatori della penna per insulina in cinque paesi europei.
Da oggi JuniorSTAR® è disponibile anche in Italia e si va ad aggiungere alle soluzioni che Sanofi mette a disposizione delle persone con diabete. Secondo le recenti stime dell’International Diabetes Federation sono, infatti, 79 mila i bambini nel mondo che nel 2013 hanno sviluppato il diabete di tipo 1[2].
“La nuova penna soddisfa le esigenze anche dei bambini più piccoli con un basso fabbisogno e un’alta sensibilità all’ormone, grazie alla possibilità di utilizzare la mezza unità; ma non è solo questa l’importanza che rappresenta JuniorSTAR®” afferma Ivana Rabbone, diabetologa pediatra, Dirigente medico presso la Diabetologia Pediatrica dell'Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino e Coordinatore del Gruppo di studio Diabete della SIEDP (Società Italiana di Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica). “E’ la prima volta, infatti, che è possibile dosare con incrementi così precisi non solo l’insulina rapida regolare o analogo rapido ma anche una insulina basale, che può essere utilizzata già dopo i primi 2 anni di vita e quindi in pazienti molto piccoli”.
JuniorSTAR
®, è in grado di dispensare da 1 a 30 unità, con incrementi di mezza unità; è semplice da utilizzare, con un’ampia finestra di dosaggio, con numeri grandi e ben leggibili e offre anche la possibilità di correggere il dosaggio in un solo passaggio, senza perdita di insulina.
Il dispositivo può essere utilizzato con cartucce Sanofi di insulina glargine, insulina glulisina o insulina umana.
"Con JuniorSTAR®, andiamo incontro alla necessità di bambini e ragazzi di utilizzare un device affidabile e sicuro” spiega Mario Merlo Direttore Business Unit Diabete Sanofi Italia. “Questo nuovo dispositivo è un’ulteriore dimostrazione del nostro impegno nella sfida terapeutica alla patologia, e si va a integrare non solo al già ampio portfolio di prodotti, ma anche a tutte le iniziative volte a sensibilizzare l’opinione pubblica e condividere informazioni e suggerimenti sul diabete tra i giovani e i cosiddetti caregivers” continua Mario Merlo.
JuniorSTAR® rispetta i nuovi standard ISO 11608-1 2012, tutti i requisiti di solidità e accuratezza della dose, ed è disponibile in Italia in due differenti colori (blu e argento) per maggiore flessibilità e differenziazione dell’insulina utilizzata.

[1] Klonoff D et al. European Endocrinology 2013; 9 (2): 82-85
[2] International Diabetes Federation, IDF Diabetes Atlas 6th Edition, 2013